Formazione sui dispositivi medici: LNAge in prima linea per i giovani

LNAge cura da anni un’attività di particolare importanza come quella della formazione sui dispositivi medici, non solo in ambito interno ma anche nei confronti di ricercatori esterni e studenti universitari che vengono frequentemente inseriti in azienda, grazie a stage aziendali attivati attraverso le molte convenzioni che negli ultimi anni sono state sottoscritte con università italiane e straniere e con enti di formazione e ricerca nazionali e internazionali.

Tra gli accordi stretti più recentemente segnaliamo quello con la Fondazione italo-americana IES abroad, una realtà che ha sempre creduto negli studi professionali all’estero e lavora da anni per realizzare delle vere e proprie avventure educative che riescono a soddisfare in pieno le aspettative degli studenti e che, ogni anno, coinvolgono circa 6000 studenti ogni che, si spostano all’estero per perfezionare i loro studi.

La sede centrale di Chicago della Fondazione IES Abroad ha al suo attivo 125 programmi di studio all’estero, in più di trenta centri di ricerca (tra università e strutture di ricerca private), si tratta di collaborazioni scientifiche progettate e realizzate per creare autentiche esperienze di vita che hanno lo scopo di elevare il livello culturale e personale dei partecipanti, ai quali viene offerta non solo l’opportunità di andare all’estero ma, soprattutto, un’occasione unica per sperimentare un ambiente accademico e culturale di primissimo livello, divertente e sicuro.

La Fondazione IES Abroad oltre a credere fermamente in un progetto che ha coinvolto, nel corso degli anni, studenti di differenti popolazioni e di diversi paesi, supporta concretamente i partecipanti con borse di studio che ammontano attualmente a più di 4 milioni di dollari.

Il consorzio IES Abroad è una organizzazione senza scopo di lucro, con cinque comitati a rappresentazione democratica, a cui afferiscono oltre 235 università statunitensi e di altri paesi. Dalla sua fondazione, nel 1950, IES Abroad ha visto la partecipazione di oltre 100.000 studenti ai suoi programmi con sedi in oltre trenta paesi diversi, dall’Europa all’Africa, dall’Asia al Sud America, fino all’Australia e alla Nuova Zelanda. Attualmente IES Abroad conta più di 6.000 studenti iscritti ogni anno al suo programma ed è il principale fornitore di studi all’estero negli Stati Uniti e un attore di riferimento in un settore estremamente innovativo come quello dell’istruzione e della ricerca all’estero, ambito nel quale si inserisce anche la formazione sui dispositivi medici.

Formazione sui dispositivi medici: l’esperienza di Ellie Wallace

Come ben dimostra anche la recente apertura di LNAge nei confronti del mercato dei cosmetici in Cina, con l’attivazione di due domini proprietari in lingua cinese per la promozione della Linea antiage Novaetatis, LNAge guarda con sempre maggiore interesse all’internazionalizzazione e alla contaminazione della propria cultura scientifica, per questo ha recentemente attivato una convenzione con il consorzio italo-americano IES Abroad.
La convenzione permetterà agli studenti della Facoltà di Bio Ingegneria della Università dello Iowa di trascorrere un periodo di due mesi in Italia, per svolgere uno stage formativo nella presso la nostra azienda.
Il primo stage è già stato attivato e si è concluso nei giorni scorsi, quando Ellie Wallace, brillante studentessa al secondo anno di università, dopo aver approfondito per due mesi e mezzo, insieme al nostro staff, l’elaborazione dei dossier per la certificazione CE dei Dispositivi Medici, ha discusso una tesina con la quale ha esposto il suo lavoro ai medici e agli altri professionisti di LNAge.
Si è trattato non solo di un momento di meritata convivialità ma anche di un’interessante occasione di approfondimento informale nella quale Ellie Wallace ha svolto uno stimolante confronto tra due differenti sistemi regolatori dei dispositivi medici, quello europeo EMA e quello americano FDA.

Formazione sui dispositivi medici: la vision di LNAge

L’esperienza di Ellie Wallace nella formazione sui dispositivi medici dimostra chiaramente che LNAge è pronta per offrire a studenti italiani e anche stranieri delle opportunità di apprendimento e delle esperienze di ricerca capaci di soddisfare gli standard più elevati di qualità accademica.
Anche i successivi tirocini formativi che saranno attivati grazie alla convenzione stipulata con IES Abroad consentiranno al nostro staff di essere protagonista in un mondo sempre più interculturale, attraverso sicure competenze che gli permetteranno di operare al meglio non solo nella consueta attività di ricerca e sviluppo di dispositivi medici ma anche nella formazione scientifica.
Ciò perché LNAge intende operare in prima persona, attraverso tutti i suoi collaboratori, a favore degli studenti di ogni continente, costruendo partnership virtuose con le migliori agenzie formative, con le istituzioni accademiche e con enti di ricerca specialistica, dal momento che considera la formazione come una delle sue priorità più alte.

Guarda la photogallery della discussione della tesina di Ellie Wallace

Formazione sui dispositivi medici: LNAge in prima linea per i giovani ultima modifica: 2017-07-24T11:43:51+01:00 da Simone Casavecchia
In breve
Formazione sui dispositivi medici: LNAge in prima linea per i giovani
Titolo
Formazione sui dispositivi medici: LNAge in prima linea per i giovani
Riepilogo
Formazione sui dispositivi medici: dopo uno stage di due mesi presso LNAge Ellie Wallace della University of Iowa discute i risultati della sua ricerca.
Autore
Azienda
LNAge
Logo dell'azienda

Leave a Reply