Integratori a doppia fase: i migliori amici del tuo metabolismo

Anche se gli integratori a doppia fase e non sono diventati un nutriente molto diffuso nelle abitudini alimentari di ciascuno di noi, non sempre siamo davvero consapevoli dei loro benefici e di quali sono le migliori modalità per assumerli. Sei davvero sicuro di conoscere qual è il momento giusto per prendere il magnesio o la vitamina D? Conosci veramente quali sono i metodi per massimizzare gli effetti degli integratori che utilizzi evitando che i nutrienti contenuti in essi si disperdano facilmente con le urine?

Oggi voglio spiegarti quali sono i vantaggi degli integratori a doppia fase e quali sono i benefici che questi prodotti, meno conosciuti e utilizzati rispetto ai comuni integratori alimentari, possono apportare a persone con una ridotta capacità di assorbimento gastrointestinale, a persone che necessitano un maggiore apporto di vitamine e minerali perché svolgono attività fisica agonistica, o a persone come i bambini, gli anziani, le donne in menopausa e in gravidanza e i giovani adulti, che, per motivi diversi, possono avere più frequentemente bisogno di un supporto nella loro dieta.

Prima di scoprire i benefici degli integratori a doppia fase ricorda però una regola di fondamentale importanza: a meno che tu non sia affetto da malattie come il Morbo di Crohn o la colite ulcerosa o abbia subito un intervento di chirurgia bariatrica e la tua capacità di assorbimento intestinale non siano irrimediabilmente compromesse, puoi sempre ottenere tutti i nutrienti di cui il tuo corpo ha bisogno con una dieta equilibrata e calibrata sul tuo fisico.

Integratori a doppia fase: a cosa servono?

Non avevi mai sentito parlare prima degli integratori a doppia fase? Non preoccuparti so bene quanto è difficile orientarsi in questo mondo che negli ultimi anni ha avuto una crescita esponenziale: ormai chiunque riesce a produrre facilmente integratori e questi prodotti, prima conosciuti solo da body builders e culturisti, adesso li trovi negli scaffali di farmacie e supermercati, nei negozi specializzati e nelle corsie delle grandi catene internazionali di articoli sportivi.

Per questo ti consiglio sempre di leggere attentamente tutto ciò che viene scritto sulla confezione e sul foglietto illustrativo dei prodotti che acquisti: anche se sai bene quali sono i nutrienti presenti in quel prodotto sei davvero sicuro di sapere chi lo produce? Conosci davvero le competenze e l’esperienza di quell’azienda e di chi lavora al suo interno? Sono domande che ormai, di fronte a prodotti come questi, non puoi fare a meno di porti.

È anche per questo che ti propongo di conoscere meglio le caratteristiche di Integreat, il primo degli integratori a doppia fase che LNAge sta sviluppando per offrire un aiuto concreto ai pazienti bariatrici e tutti i pazienti che, affetti da malattie croniche dell’intestino (come il Morbo di Crohn o la colite ulcerosa), hanno ridotte capacità di assorbimento intestinale.
LNAge, grazie a un’esperienza di più di vent’anni nel settore della ricerca clinica e dello sviluppo farmaceutico ha sviluppato questo integratore senza pensare al prezzo finale al quale sarebbe stato venduto in farmacia. Ti chiederai allora perché Integreat ha un costo lievemente più elevato rispetto ai comuni agli aminoacidi e alle proteine che puoi acquistare su internet per rendere più efficace il tuo allenamento. Con Integreat LNAge ti offre un integratore a doppia fase:

  • in una sola confezione sono in realtà presenti due distinte tipologie di compresse, una da assumere la mattina e una da assumere la sera;
  • la doppia fase è l’unica modalità di assunzione che garantisce la piena compatibilità di tutti i nutrienti presenti in questo integratore con i cicli del tuo metabolismo: nelle due diverse compresse che troverai nella confezione sono presenti vitamine e minerali differenti;
  • nella compressa da assumere la mattina sono stati sintetizzati i soli nutrienti che il corpo umano riesce ad assorbire nel ciclo diurno del metabolismo e, similmente, nella compressa da assumere la sera sono racchiusi i nutrienti che il corpo riesce meglio ad assorbire nel ciclo notturno del metabolismo;

Queste informazioni ti permettono di comprendere facilmente di cosa parliamo quando parliamo di esperienza e competenza professionale nel campo della ricerca clinica: nei siti web che utilizzi di solito per acquistare i tuoi integratori difficilmente troverai delle spiegazioni chiare e semplici su come funziona il tuo metabolismo. In realtà, però, serve a poco parlare di Pre Work-out e Post Work-out: anche se gli integratori monofase sembrano più comodi e facili da assumere, se ingerirai il tuo integratore al momento sbagliato non assimilerai i nutrienti contenuti in esso e, subito dopo, il tuo corpo rilascerà tutti i nutrienti che hai acquistato a un prezzo fin troppo conveniente, con le urine e con le feci. Come in molti altri casi, quindi, anche per gli integratori alimentari vale il proverbio: chi meno spende più spende.

Integratori alimentari a doppia fase: consigliati a…

Gli integratori a doppia fase come Integreat sono particolarmente efficaci (e appositamente formulati) per:

  • chi ha difficoltà di assorbimento intestinale ed è affetto da malattie croniche dell’intestino;
  • i pazienti bariatrici che sono tenuti a seguire un severo decorso post operatorio e a rispettare una dieta ferrea, anche perché un intervento di chirurgia bariatrica di per sé riduce le capacità di assorbimento del paziente che, allo stesso tempo, deve anche tentare di modificare le sue precedenti abitudini alimentari durante il percorso di degenza;
  • i pazienti oncologici che, sottoposti a una terapia particolarmente pesante, rifiutano spesso il cibo, per un senso dell’appetito totalmente debilitato; espanolfarm.com

Gli integratori a doppia fase sono però l’alleato migliore anche per te che hai scelto di mantenere il tuo corpo in forma con un allenamento costante e hai bisogno di un maggiore apporto nutritivo.
Grazie alla loro particolare formulazione, un prodotto come Integreat, inoltre è particolarmente indicato per tutti i soggetti che hanno bisogno di un maggiore apporto di vitamine e minerali perché attraversano una particolare fase della vita in cui il corpo è soggetto a stress o a mutamenti fisiologici: puoi essere un giovane in fase di sviluppo, una donna in gravidanza o in menopausa, una persona che lavora all’aperto nelle stagione estiva o uno studente che affronta una sessione d’esame lunga e difficoltosa, in ciascuno di questi casi puoi contare sull’aiuto di Integreat.

integratori a doppia fase

 

Perché scegliere gli integratori a doppia fase: quando assumere vitamine e altri nutrienti

Se vuoi davvero comprendere perché Integreat è uno dei pochissimi integratori che può fare la differenza per il tuo corpo e vuoi scoprire perché gli integratori a doppia fase sono davvero più efficaci degli altri, è arrivato il momento di capire perché vitamine diverse vanno assunte in momenti diversi; in questo modo riuscirai ad afferrare anche il significato e la struttura della Tabella nutrizionale di Integreat e la sua speciale formulazione.

Al mattino

Il mattino è il momento ideale per assumere la maggior parte delle vitamine: anche se hai la buona abitudine di fare una prima colazione ricca, varia e completa già dopo mezz’ora il tuo corpo inizia a sentire di nuovo il bisogno di nutrienti e richiede un’energia supplementare per ricominciare ad essere vitale e attivo. È questo, quindi, il momento giusto per assumere le vitamine che il tuo apparato gastrointestinale elaborerà durante la digestione della prima colazione, così da assicurare al tuo organismo il giusto fabbisogno nutritivo durante tutta la giornata.
Come dimostra anche la struttura del nostro integratore a doppia fase il mattino è il momento giusto soprattutto per:

  • il ferro che è meglio assumere a stomaco vuoto e devi assumere lontano dal calcio perché quest’ultimo è un inibitore dell’assorbimento del ferro (è per questo che trovi il ferro nella compressa di Integreat per la mattina e il calcio nella compressa per la sera);
  • Vitamina C che dura solo poche ore nel sangue che è meglio assumere in dosi frazionate, anche se devi evitare di assumerla di sera perché, come la vitamina B12, può avere effetti stimolanti e disturbare il sonno;
  • Vitamine del gruppo B che, come quelle del gruppo C, sono idrosolubili (solubili in acqua) e, quindi, vengono facilmente espulse con le urine, per questo è opportuno assumerle già dalla mattina e, con regolarità, anche in ore differenti della giornata (magari attraverso la frutta), perché hanno una durata ridotta nel sangue;
  • Anche il Coenzima Q10 va assunto preferibilmente di mattina perché può essere più facilmente assorbito assieme ai grassi alimentari mentre è meglio evitarne l’assunzione di sera, per evitare possibili disturbi del riposo notturno;
  • lo zinco va assunto a stomaco pieno perché potrebbe causare nausea se preso a stomaco vuoto;
  • lo iodio, che secondo alcuni nutrizionisti aumenta i livelli di energia, può essere più facilmente immagazzinato dal corpo se assunto di mattina o a metà giornata;

Di pomeriggio e di sera

Tendenzialmente è preferibile assumere di pomeriggio e di sera i nutrienti liposolubili ovvero quelle vitamine e quei minerali che nel processo di assorbimento si mescolano ai grassi e che per questo, è preferibile assumere dopo i pasti principali della giornata. Rientrano tra le vitamine liposolubili:

  • la vitamina D che è preferibile assumere di pomeriggio perché secondo alcuni studi e in precise tipologie di soggetti, particolarmente sensibili, può avere effetti negativi sul sonno;
  • la vitamina K che, indicata a qualsiasi ora del giorno, è meglio assumere assieme ai grassi alimentari e che massimizza i suoi effetti se assunta assieme alla vitamina D al calcio e alla vitamina C;
  • il calcio che va assunto preferibilmente di notte;
  • il magnesio che favorisce il corretto funzionamento dell’intestino, la diuresi e il sonno ed è, quindi, preferibile assumere di sera o anche prima di andare a letto (se si sceglie un integratore specifico per la carenza di magnesio è opportuno comunque consultare il medico perché può essere controindicato in soggetti con problemi renali);

Qualche consiglio utile per chi utilizza integratori a doppia fase e non

Anche se ogni prodotto ha degli effetti e delle controindicazioni specifiche, gli integratori a doppia fase e monofase sottopongono i tuoi reni a uno sforzo ulteriore rispetto a quello dovresti sostenere se il tuo organismo assumesse solo alimenti naturali. Per questo ti consiglio di bere molta acqua e favorire la diuresi e l’espulsione di quel che il tuo corpo non è riuscito ad assorbire durante il processo digestivo. Inoltre:

  • Assumi le compresse di Integreat bevendo acqua o succo d’arancia;
  • Evita, invece, di assumere un integratore insieme a una bevanda calda o al caffè, in questi casi, infatti, il processo di assorbimento potrebbe essere ostacolato e alcuni nutrienti potrebbero disperdersi;
  • Conserva la tua confezione in un luogo asciutto, fresco e lontano da fonti di calore o di luce (va bene la credenza o un cassetto, il frigorifero non è necessario);
  • Se dimentichi una dose non raddoppiare quella successiva, sarai puntuale e regolare la prossima volta, senza sottoporre il tuo fisico ad un inutile stress;
  • Segui il dosaggio indicato sulla confezione, evitando di eccedere, a meno che non ti sia stato esplicitamente prescritto dal medico che segue il tuo percorso di dimagrimento o dal tuo nutrizionista;
  • Se stai assumendo altri medicinali consulta il tuo medico prima di iniziare ad assumere integratori a doppia fase e assicurati che non ci siano controindicazioni.
Integratori a doppia fase: i migliori amici del tuo metabolismo ultima modifica: 2018-06-28T05:07:58+01:00 da Simone Casavecchia
In breve
Integratori a doppia fase: i migliori amici del tuo metabolismo
Titolo
Integratori a doppia fase: i migliori amici del tuo metabolismo
Riepilogo
Scegli gli integratori a doppia fase per ottenere tutti i benefici che ricerchi da questo nutriente: a differenza degli integratori tradizionali questa speciale formulazione consente al tuo metabolismo di assorbire tutte le vitamine e i minerali presenti nelle compresse.
Autore
Azienda
LNAge
Logo dell'azienda

One comment

  1. Antea ha detto:

    Non ho particolari problemi di salute, ho provato un integratore da prendere sia la mattina che la sera su consiglio di un amico, negli scorsi mesi quando mi sentivo debole per il caldo, mi sono sentito subito meglio e sono riuscito ad affrontare il lavoro con più energia

Leave a Reply