LNAge al fianco de La voce degli animali per un pranzo vegan di autofinanziamento

Domenica 14 Ottobre, a Livorno, LNAge ha partecipato al pranzo autunnale di autofinanziamento organizzato dalla Onlus La voce degli animali, l’associazione che da alcuni anni Grazia Simonali anima e coordina per donare a cani, gatti e altri animali, domestici e non, un destino migliore di quello spesso segnato da una sorte ingrata.

Al circolo ARCI San Jacopo di Livorno siamo stati accolti in un grande spazio dove abbiamo potuto gustare un ottimo pranzo vegan e stringere la mano alle tante persone che condividono la loro vita con un amico a quattro zampe e con i soci de La voce degli animali, che ogni giorno si impegnano per offrire a tutte le creature senza voce maggiore protezione e per prevenire fenomeni come il randagismo e i maltrattamenti ai quali ancora troppo spesso siamo costretti ad assistere.

Grazia Simonali, che già molto piccola era riuscita a percepire quanto amore fossero in grado di donare le creature che incontrava sulla strada che la portava a scuola o a casa, ha scelto di riunire in una Onlus persone che, come lei, vogliono garantire un’esistenza migliore agli animali che ogni giorno ci donano un affetto incondizionato e gratuito.

Per questo, nel piccolo centro di Fauglia (Pisa), La voce degli animali opera da alcuni anni per salvare cani e gatti da situazioni di degrado e di abbandono, per curarli, donargli un’esistenza felice e, nei casi più fortunati una famiglia, accuratamente selezionata, che possa restituire loro tutto l’affetto che meritano.
Grazia Simonali ha deciso di concretizzare il suo grande amore per gli animali attraverso una casa-famiglia dove, come una mamma affettuosa, accoglie e ospita le creature che incontra sul suo cammino: i cani e i gatti dopo aver superato i momenti più difficili stazionano lì, in attesa che, nella rete di contatti sviluppata dall’associazione tramite amicizie e i social network, si faccia avanti qualcuno che decida di adottarli. Per gli amici più diffidenti, per i quali nessuno si propone, è comunque garantita l’ospitalità nella casa famiglia, dove i cani tornano ad essere rispettati ed educati ed è sempre vivo l’impegno ad attivare programmi di adozione a distanza, oltre a giornate dedicate a promuovere la convivenza con umani e altri animali.

Pranzo vegan Onlus Voce degli animali

Il pranzo d’autunno dell’associazione La voce degli animali

Questo progetto che nel corso del tempo si è rafforzato e ha dimostrato la sua nobiltà a tante persone di tutta Italia, è sostenuto da iniziative come il pranzo d’autunno, un evento di autofinanziamento che si tiene in ogni stagione dell’anno, al quale molti amici dell’associazione partecipano per assaporare un pasto gustoso a fronte di un piccolo contributo.

Un’occasione per ritrovarsi, per condividere non solo un pranzo con piatti originali e gustosissimi (piattone unico con assaggi di pappa al pomodoro, salse varie, pasta al Curry, pasta al pesto, vellutata di zucca e patate, vellutata di lenticchie, polpette, farifrittata, gateau di patate e, ancora, piatto di dolci con torta al cocco e cioccolato, cookies, biscotti al vin santo, crostate e brownies) ma anche una scelta di vita e, perché no, anche per divertirsi e scambiare opinioni sul modo migliore per stare vicino ai nostri amici a quattro zampe.

Durante il pranzo vegan di Domenica 14 Ottobre, infatti, abbiamo assistito anche a un’esibizione di danza country e nel mercatino allestito da La Voce degli animali abbiamo trovato calendari, tazze, penne, ciotole e portasacchetti per cani, calendari, gadget e altri oggetti molto utili per chi ama gli animali e a sostenere l’associazione.

Un vero successo, insomma, al quale anche noi siamo stati felici di offrire un piccolo contributo: abbiamo, infatti, potuto presentare il nostro Lesoderm Pet alle persone che hanno partecipato all’evento e i riscontri ottenuti sono stati davvero soddisfacenti, confermando l’apprezzamento che il nostro spray cicatrizzante sviluppato per curare le ferite di cani e gatti già riscuote online.
Alcune delle persone che si sono soffermate al nostro corner hanno scelto Lesoderm Pet per la intervenire su una dermatite diffusa del loro cane mentre altre ci hanno confermato che la nostra intuizione era giusta: sul mercato dei prodotti per animali domestici un prodotto come il nostro mancava e sarà sicuramente utile per chi ha deciso di utilizzarlo.

Grazie, allora, a La voce degli animali e a Grazia Simonali, per questa bella iniziativa che abbiamo condiviso con grande piacere e che speriamo di replicare presto.

LNAge al fianco de La voce degli animali per un pranzo vegan di autofinanziamento ultima modifica: 2018-10-17T16:25:15+01:00 da Simone Casavecchia
In breve
LNAge al fianco de La voce degli animali per un pranzo vegan di autofinanziamento
Titolo
LNAge al fianco de La voce degli animali per un pranzo vegan di autofinanziamento
Riepilogo
LNAge ha partecipato a Livorno a un pranzo di autofinanziamento organizzato dalla Onlus La Voce degli animali, attiva nella protezione di cani e gatti.
Autore
Azienda
LNAge
Logo dell'azienda

One comment

  1. Valeria ha detto:

    Ho partecipato al pranzo organizzato da La Voce degli animali a Livorno e ho scoperto Lesoderm Pet sul tavolo degli articoli in vendita per la raccolta fondi dell’associazione: un prodotto di cui c’era davvero bisogno perché non ne avevo mai trovati nei negozi specializzati

Leave a Reply