Sanificazione uffici luoghi pubblici e mezzi di trasporto

Con l’emergenza sanitaria legata alla diffusione del Coronavirus anche LNAge ha riorganizzato i suoi ritmi di lavoro, i suoi prodotti e i suoi servizi, assegnando priorità a tutti quei dispositivi e quelle soluzioni che possono rappresentare un contributo concreto nel contrasto all’epidemia da sindrome COVID-19: non solo un nuovo Gel igienizzante per le mani, commercializzato sul nostro sito web ma anche un nuovo servizio di sanificazione di uffici, luoghi pubblici e mezzi di trasporto.

Questo nuovo servizio di sanificazione e igienizzazione degli spazi chiusi e dei mezzi di trasporto, realizzato in collaborazione con la società Sub Sea Services, è regolato da uno specifico Protocollo di sanificazione messo a punto da LNAge, efficace nel contrasto e nel contenimento del Coronavirus e conforme alle indicazioni presenti nel Punto 4 del Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro, siglato dal Governo il 14 marzo 2020.

Sanificazione dei luoghi pubblici: come funziona?

Per comprendere l’efficacia del nostro nuovo servizio di sanificazione e igienizzazione dei luoghi pubblici occorre comprendere innanzitutto come funziona questa pratica, ritenuta ormai essenziale per la fase di convivenza con il Coronavirus.

Un virus, che di per sé non sopravvive a lungo a contatto con l’aria, prospera invece in presenza di batteri, in particolare su tutte quelle superfici, lisce o rugose, dove si depositano e si annidano questi organismi. Si tratta soprattutto degli spazi e dei supporti sui quali ogni giorno, nella nostre attività abituali, non possiamo fare a meno di appoggiare le nostre mani: pareti, scrivanie e mobilio degli uffici; tastiere e schermi di computer e telefoni cellulari; maniglie, corrimano e sedili di autobus, tram e metropolitane; banchi, cattedre e lavagne delle scuole; carrelli, scaffali e POS dei supermercati e di altre attività commerciali; lettighe, cinture di sicurezza e abitacoli di ambulanze e di altri mezzi di primo soccorso.

Proprio per questo diventa essenziale sanificare e igienizzare, almeno una volta la settimana, tutti questi luoghi che molte persone, anche durante l’emergenza sanitaria in corso, continuano a frequentare e a maneggiare, anche solo per svolgere le attività essenziali alla sopravvivenza di sé stessi e di chi li circonda.

Sanificazione di uffici e mezzi di trasporto con Maxidina®

Il Protocollo di sanificazione messo a punto da LNAge, e praticato in collaborazione con la società Sub Sea Services, è uno dei più accurati presenti sul mercato e garantisce una efficace disinfezione di ambienti e superfici.
Il nostro Protocollo di sanificazione biologica avanzata utilizza, infatti il principio attivo del perossido di idrogeno e impiega Maxidina®, un prodotto italiano innovativo e brevettato che inibisce la carica batterica anaerobia a vantaggio della biomassa attiva, che viene invece stimolata nella sua attività di degradazione aerobia dei materiali organici. Proprio per questo l’azione sanificante elimina il Biofilm organico (la patina invisibile presente sulle superfici) e rimuove selettivamente i batteri anaerobi patogeni ed in parte i batteri aerobi patogeni.
Maxidina®, nella sua azione di disgregazione del substrato organico, risulta essere particolarmente efficace nella prevenzione di possibili contaminazioni virali. Inoltre è un prodotto non tossico, rispettoso dell’ambiente, ecocompatibile e a basso costo energetico; non va risciacquato e non è aggressivo per l’uomo.

Richiedi maggiori informazioni!

Contatta i responsabili del servizio di Sanificazione per richiedere un sopralluogo o un preventivo

Inviaci un'email. Tutti i campi sono necessari.

Il Protocollo di sanificazione biologica avanzata di LNAge

Il protocollo di sanificazione, definito proprio per contrastare e rimuovere i principali tipi di virus, batteri, spore, funghi o materiale organico, e messo a punto da LNAge è certificato e sicuro al 99,9%. Ciò perché solo a seguito di tamponi che ci assicurano che l'intervento sia andato a buon fine rilasciamo l’esito di analisi microbiologiche che garantiscono il risultato della procedura e certificano il successo dell’azione di sanificazione.
I ricercatori e gli specialisti di LNAge, oltre a supervisionare tutte le operazioni di sanificazione, si occupano del campionamento delle superfici prima e dopo il trattamento, effettuando tamponi pre e post igienizzazione.

Le azioni di sanificazione sono affidate a Sub Sea Services, società specializzata nel trattamento di ambienti contaminati, i cui operatori sono in possesso di tutte le certificazioni per operare in piena sicurezza e con la massima professionalità, anche in ambienti caratterizzati dall’assenza di ossigeno.

Dove effettuare procedure di sanificazione i igienizzazione

Il protocollo di sanificazione di uffici, spazi pubblici e mezzi di trasporto, di cui è disponibile la Brochure Informativa (in formato pdf) è predisposto e coordinato da LNAge, una società di ricerca clinica e medica con oltre quarant’anni di esperienza, che da sempre mette al primo posto la qualità dei suoi prodotti e dei suoi servizi.
Il servizio di sanificazione è certificato e si adatta a tutte le aree di lavoro.
La sanificazione può essere efficacemente messa in atto:

  • In ospedali, RSA, e in tutti gli spazi di cura del settore medico e ospedaliero;
  • Sulle ambulanze, luoghi in cui la sanificazione è importantissima e va effettuata costantemente, mediante un processo, come il nostro, che riesce a eliminare batteri e virus, ne impedisce la proliferazione ed elimina i cattivi odori;
  • In uffici pubblici e privati, sale convegni, sale conferenze, musei e padiglioni espositivi;
  • In asili, scuole primarie, scuole secondarie e locali annessi come mense e palestre;
  • In ristoranti, bar, hotellerie, centri benessere, SPA e alberghi;
  • In negozi al dettaglio, all’ingrosso e in centri commerciali;
  • Su mezzi di trasporto pubblici e privati quali treni, aerei, unità navali, taxi e autobus, dove elimina il rischio di contagio da Coronavirus;

Credito d‘imposta per la sanificazione di uffici e spazi pubblici

L’articolo 30 del Decreto Legge 8 aprile 2020, numero 23 integra i benefici previsti dall’articolo 64 del Decreto Legge 17 marzo 2020, numero 18, disciplinando un credito di imposta espressamente previsto per la sanificazione degli ambienti di lavoro (e per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale nei luoghi di lavoro).

La misura è destinata ai soggetti esercenti attività d’impresa, agli artigiani e ai liberi professionisti per le spese di sanificazione degli ambienti e degli strumenti di lavoro, sostenute e documentate nel periodo d’imposta 2020, nella misura del 50% e fino ad un massimo di 20.000 euro per contribuente.
Il credito d’imposta è riconosciuto fino ad un limite complessivo massimo di 50 milioni di euro per l’anno 2020.

L’Agenzia delle entrate, con la Circolare 13 aprile 2020, n. 9/E, ha puntualizzato che il beneficio si deve necessariamente riferire alle spese che, in concreto, risultano sostenute nel corso del 2020.

Un apposito Decreto Ministeriale, che dovrà essere adottato entro 30 giorni dalla data di entrata in vigore del D.L. 17 marzo 2020, n. 18, cioè entro il 16 aprile 2020, disciplinerà ulteriormente il credito di imposta per la sanificazione di uffici, luoghi di lavoro e mezzi di trasporto.

Richiedi maggiori informazioni!

Contatta i responsabili del servizio di Sanificazione per richiedere un sopralluogo o un preventivo

Inviaci un'email. Tutti i campi sono necessari.

Sanificazione uffici luoghi pubblici e mezzi di trasporto ultima modifica: 2020-04-22T13:50:38+01:00 da Simone Casavecchia
In breve
Sanificazione uffici, luoghi pubblici e mezzi di trasporto
Tipologia di servizio
Sanificazione uffici, luoghi pubblici e mezzi di trasporto
Fornitore
LNAge,
Via Luigi Rizzo 62 ,Rome,Lazio -00136,
Telephone No.+39 06 39746749
Aree di Intervento
Sanità, farmacia, ricerca clinica, ricerca medica, ricerca farmaceutica, biotecnologie mediche
Riepilogo
LNAge affronta l’emergenza sanitaria Coronavirus con un nuovo servizio di igienizzazione e sanificazione di uffici, luoghi pubblici e mezzi di trasporto.