Farmacovigilanza negli studi clinici: cos’è e come avviene

Farmacovigilanza negli studi clinici: cos’è e come avviene

Per comprendere cos’è e come avviene la farmacovigilanza negli studi clinici occorre chiarire subito un’altra nozione strettamente correlata ad essa, ovvero quella di evento avverso: qualsiasi evento clinico dannoso che si manifesta in un soggetto coinvolto in uno studio clinico durante la somministrazione di un medicinale e per il quale ..Continue Reading

Studi retrospettivi: cosa sono e come funzionano gli studi caso-controllo

Studi retrospettivi: cosa sono e come funzionano gli studi caso-controllo

Si definiscono studi retrospettivi quel genere di indagini e di ricerche cliniche, di carattere non interventistico, che tengono conto della variabile tempo e che, nella fattispecie, indagano eventi che si sono verificati prima del momento dell’inizio dello studio. In questi casi, quindi, l’osservazione riguarda il passato – per questo sono ..Continue Reading

Studi epidemiologici

Studi epidemiologici

In ricerca clinica, con l’espressione studi epidemiologici, si intendono tutte le differenti tipologie di ricerche cliniche che indagano l’insorgenza delle malattie nelle popolazioni umane, con particolare riguardo alle condizioni e ai fattori che le determinano. L’epidemiologia è, infatti, la scienza che, più esattamente, studia la frequenza delle malattie e indaga ..Continue Reading

Malattie infettive

Malattie infettive

I ricercatori attivi in LNAge hanno svolto a più riprese studi clinici su malattie infettive quali l’epatite B. In particolare sono state studiate le condizioni dei pazienti che hanno subito trapianti di fegato ed è stata verificata la tollerabilità e l’efficacia di alcuni protocolli terapeutici volti a prevenire ed evitare ..Continue Reading